Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Innaugurazione nuova sede

programma stick

 
 

 

dirette stick arancio

youtube

Aiutaci ad aiutare ...

Abbiamo bisogno anche del tuo aiuto per portare avanti il progetto Chicercatrova attraverso i numerosi incontri gratuiti di formazione, di ascolto e di supporto psicologico, umano e spirituale nei confronti delle persone che si rivolgono a noi per ritrovare serenità ed equilibrio nella propria vita. 

Ma vogliamo continuare ad offrire molti nostri servizi gratuitamente.

Per questo chiediamo anche il sostegno di chi crede in noi, per continuare a essere una luce nel buio della vita di molte persone, particolarmente nei momenti in cui il dolore e la solitudine le rendono particolarmente fragili.

Il tuo sostegno è indispensabile per poter proseguire.

Puoi aiutarci in molti modi:

- offrendoci un po' del tuo tempo a titolo di volontariato;

- destinando il 5 per mille alla nostra Associazione: codice fiscale 97736630019.

- facendoci una donazione. Le offerte documentate sono detraibili a norma delle disposizioni fiscali (35% di detrazione fino a un massimo di 30.000 euro). Puoi effettuare un bonifico sul c/c numero 1000/00016241, intestato a: Chicercatrova ODV (ABI 03359 - CAB 01600) - Banca Intesa San Paolo: IBAN:  IT98 T030 6909 6061 0000 0016 241.

Grazie!

La nostra storia

Maturando ed attualizzando l'esperienza spirituale e missionaria del frate cappuccino Padre Giuseppe Maria Borgia da Torino, le sorelle Angela e Lucia Silvestri hanno dato vita nel 1999 al “Gruppo Chicercatrova” - gruppo di dialogo e di ricerca tra credenti e non - in un alloggio privato, per poi passare a un piccolo negozio in zona San Salvario e finalmente in C. Peschiera, dove siamo tuttora.

Verso la fine del 2010 ci siamo costituiti in associazione culturale – l’Associazione culturale Chicercatrova – per meglio interagire con altre realtà del territorio e nello stesso tempo aprirci ad un maggior numero di persone.

Potendo usufruire del supporto gratuito di relatori qualificati come docenti universitari, medici, biblisti, teologi ecc. abbiamo iniziato ad offrire percorsi culturali riguardanti non solo la fede cristiana ma anche altre discipline utili a livello di vita, come la psicologia, l’etica, l’economia, l’ecologia, la filosofia, il mondo delle nuovo tecnologie, la conoscenza del mondo delle sètte e dell’occulto e così via.

Queste iniziative, aperte a tutti, hanno favorito la frequentazione della nostra associazione anche da parte di persone con seri problemi esistenziali, che cercavano un supporto per il loro disagio. Posti di fronte a questa problematica abbiamo presto compreso che potevamo essere utili a persone che soffrono di alcuni tipi di problematiche, anche dovute alla loro situazione di vita: difficoltà di relazioni in famiglia o sul lavoro, solitudine, violenza, condizionamento mentale, malattia, ecc.

Abbiamo così cominciato ad impostare la nostra attività nell’ottica della solidarietà sociale, perseguita in forma volontaria e gratuita, pur senza abbandonare il filone culturale poiché, a nostro avviso, conoscenze corrette in molti ambiti dell’esistenza sono uno strumento privilegiato per sollevare e accompagnare le persone in difficoltà nella loro situazione dolorosa.

Questa svolta nell’attività ci ha suggerito di formalizzare in qualche modo la nostra identità associativa adottando la forma di Associazione di volontariato e pervenendo a modificare anche la nostra denominazione da Associazione Culturale Chicercatrova ad Associazione di volontariato Chicercatrova Onlus, chiedendo e ottenendo, a fine luglio 2014, l'iscrizione al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato del Piemonte.

File per i download

Grazie se vuoi collaborare con noi ...

Non abbiamo paura di chiedere.

Puoi aiutarci in diversi modi: puoi associarti e unirti a noi con il tuo tempo, la tua intelligenza, le tue capacità, o contribuire alle nostre attività con offerte in denaro.

Esempi di possibile collaborazione:

  • con la presenza, mantenendo aperta la sede in determinati orari, rispondendo al telefono, accogliendo chi viene per chiedere informazioni;
  • dandoci una mano per il sito web e per gli annunci sui social;
  • prestandoti per lavori di segreteria:
  • condurre i gruppi di incontro;
  • pubblicizzare le iniziative;
  • cercando altre persone che partecipino alle iniziative
  • con i suggerimenti
  • con l'aiuto economico.

Grazie!

GTranslate

itenfrdeptrues

Vai all'inizio della pagina