Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Chicercatrovablog

Blog dell'Associazione di volontariato Chicercatrova ODV

Mose MichelangeloInteressante: nella Bibbia è riportato che Mosè scendendo dal monte Sinai aveva due raggi che partivano dalla sua fronte. In ebraico “raggi” si scrive “karen”, che però nelle varie traduzioni è stato trasformato in “keren” (corna). 

Anche noi possiamo avere la luce sul volto. Ecco cosa dice la Parola di Dio nel salmo 34

Guardate a lui e sarete raggianti". 

Ciò significa evidentemente un volto luminoso, espressione di una profonda e duratura gioia interiore perché ancorati a Dio.

Per noi che vogliamo diffondere la pace e la gioia tra le persone che vivono con noi oggi, sono chiare e piene di speranza le parole di una conferenza del 10 dicembre 2000 dell’allora Card. Ratzinger.
Ve ne proponiamo un breve tratto:

“La povertà più profonda è l'incapacità di gioia, il tedio della vita considerata assurda e contraddittoria.
Questa povertà è oggi molto diffusa, in forme ben diverse sia nelle società materialmente ricche sia anche nei paesi poveri. L'incapacità di gioia suppone e produce l'incapacità di amare, produce l'invidia, l'avarizia - tutti i vizi che devastano la vita dei singoli e il mondo”.

Viene spontaneo riflettere su queste parole oggi, nella società del 2019…

Dalla comunicazione alla relaz...
08 Ott 2018
Dalla comunicazione alla relazione
Leggi tutto.
Memoria
16 Ott 2018
Memoria
Leggi tutto.
Il rischio dell'amore
23 Lug 2017
Il rischio dell'amore
Leggi tutto.
Che cercate?
11 Gen 2018
Che cercate?
Leggi tutto.
Rivoluzione digitale e globali...
23 Lug 2017
Rivoluzione digitale e globalizzazione
Leggi tutto.
Politica
19 Ott 2018
Politica
Leggi tutto.